Sala polifunzionale nZEB presso il Parco Berrini a Ternate (VA)

Nuova sala polifunzionale presso il Parco Berrini a Ternate (VA)
Sala polifunzionale nZEB a Ternate
Luogo: Ternate (VA)
Tipo: Attività Culturali e Ricreative
Anno: 2018
Committente: Comune di Ternate (VA)
Nome Progetto: Sala polifunzionale nZEB presso il Parco Berrini a Ternate (VA)
Importo Lavori: € 500.000,00
Stato Progetto: Opera Realizzata
Credits:
  • Arch. Cova
Premi e Menzioni:
Descrizione:

La sala polifunzionale è stata progettata e costruita secondo i criteri della bioarchitettura. L’impiego del legno ha garantito la sostenibilità del progetto ma ha anche consentito di disporre di un sistema antisismico. Essa è costituita da sei portali in legno lamellare; la copertura a doppia falda è stata realizzata con pannelli di copertura pre-coibentati con paglia compressa e rivestimento in lamiera grecata in alluminio. Anche l’involucro edilizio è composto da elementi prefabbricati in legno lamellare coibentato con paglia compressa e confinati internamente con gessofibra ed esternamente con parete ventilata. Questo sistema prefabbricato ha assicurato tempi molto più rapidi di realizzazione e ha permesso di ottenere un edificio ad energia quasi zero certificato in classe energetica A3. La rapidità di esecuzione è da attribuirsi in particolar modo all’impiego della metodologia BIM che ha generato una partecipazione attiva tra i vari attori del processo edilizio, tra cui la Stazione Appaltante e le imprese, che si è tradotta in un’ottimizzazione delle fasi di progettazione, costruzione e gestione dell’opera. La strategia progettuale messa in atto ha permesso di perseguire importanti obiettivi quali la rapidità dell’esecuzione, la semplicità distributiva, l'assenza di barriere architettoniche, la sicurezza antincendio, sicurezza antisismica e la flessibilità degli ambienti. Per lo sviluppo della commessa sono stati generati modelli federati distinti nelle diverse discipline: architettonica, strutturale ed impiantistica. Interessante è stata la fase di valutazione e validazione delle scelte progettuali da parte della stazione appaltante mediante utilizzo di visori per la Realtà Virtuale.

Galleria Foto

Video

Play Video