Rigenerazione urbana: la nuova piazza di Frassinoro

Rigenerazione urbana: la nuova piazza di Frassinoro
Nuova piazza a Frassinoro
Luogo: Frassinoro (MO)
Tipo: Attività Culturali e Ricreative
Anno: 2021
Committente: Comune di Frassinoro (MO)
Nome Progetto: Rigenerazione urbana: la nuova piazza di Frassinoro
Progettista: GP PROJECT SRL
Team Design: GP PROJECT SRL
Importo Lavori: € 710.000,00
Stato Progetto: Progetto FTE
Descrizione:

Il progetto della rigenerazione dell’area della ex scuola media statale “G. Galilei” nasce dall’idea di offrire alla cittadina di Frassinoro, tra Via Beatrice di Lorena e Via Matilde di Canossa, un nuovo spazio di qualità che, se pur ispirato dalla storia del luogo e delle tradizioni della comunità, possa guardare al futuro con speranza per i frassinoresi. Fonte di ispirazione che guida il progetto verso ambiziosi obiettivi di rigenerazione urbana è certamente la spirale che viene collocata nel vertice della nuova piazza. La spirale racchiude in sé i concetti di dinamicità, vitalità, che si possono apprezzare anche nello sviluppo sinusoidale dei muri perimetrali interni che daranno ospitalità con le sedute naturali che saranno costruite e rivestite con la pietra; la spirale ispira una continuità ciclica, di sviluppo ed espansione. La spirale evoca inoltre il flusso del tempo coi suoi diversi cicli di cambiamento. Rigenerare uno spazio in architettura significa infatti cambiare; cambiare con l’ispirazione del forte simbolo della spirale è ciò che i progettisti intendono fare col progetto della nuova piazza. La spirale, collocata nel vertice della piazza, dà il via ad un concetto di movimento, di moto evolutivo, volendo raffigurarsi palesemente come il vero e proprio motore di Frassinoro. Sul contraltare della spirale, dalla parte opposta della piazza, è collocato il Bar che viene pensato come elemento caratteristico “d’invito all’azione” per stimolare una frequentazione quotidiana della piazza per i frassinoresi ed i visitatori. Il Bar potrà essere gestito dall’Amministrazione Comunale con un contratto di concessione pluriennale a canone vantaggioso in modo che sia vantaggioso per il privato e, contestualmente, possa garantire la continuità di presidio della nuova Agorà. Il nuovo spazio ambisce a diventare la nuova Agorà di Frassinoro, ove potranno configurarsi diversi scenari vitali per la cittadinanza quali cinema all’aperto, spazio per eventi culturali quali teatro, concerti, manifestazioni politiche. La piazza ben si configura anche per dare ospitalità ad importanti iniziative quali mostre d’arte all’aperto oppure eventi sportivi per grandi e piccoli.

Galleria Foto